Astos: gita al lago di Bolsena, 20/05/18

Carissimi,

anche quest’anno, l’Astos organizza una bella gita, che oltre ad esser una piacevole giornata di svago, sarà anche un momento di socializzazione e amicizia, insomma, un toccasana per il corpo e per lo spirito! La destinazione è il Lago di Bolsena, con visita dei paesi nei dintorni (Gradoli, Bolsena, Montefiascone).

L’associazione metterà a disposizione gratuitamente un pullman da Firenze e uno da Cecina.

Da FIRENZE, la partenza sarà alle h. 8.20, con ritrovo c/o il parcheggio dell’Hotel ex Sheraton, ora Conference Florentia Hotel, vicino al casello di Firenze Sud.
Si prega di dare conferma con congruo anticipo chiamando ANDREA PAPI al tel.055.961898.
Da CECINA, la partenza sarà alle h. 8.00, con ritrovo c/o il parcheggio dell’ospedale di Cecina. È necessario prenotarsi per tempo, chiamando le stomaterapiste Raffaella e Mary al tel. dell’ambulatorio 0586.614376.

 

PRANZO c/o il Ristorante ISOLA BLU, a pochi metri dalle rive del lago!

Questo il menù:

Antipasto:
Cannolicchi gratinati
Cozze al pomodoro

Primi:
Gnocchetti agli scampi
Risotto alla pescatora

Secondi:
Frittura mista di mare e lago
Con contorno di patate ed insalata

Dolce: Torta mimosa.  Bevande, caffè, grappa, limoncello e spumante.

Tutto servito e ripassato.

NB: come sempre, per chi avesse particolari esigenze o problemi alimentari, basta che ce lo comunichiate alla partenza.

 

Pranzo di Natale 2017, domenica 3 Dicembre

 

Cari amici,

anche quest’anno l’associazione organizza un pranzo pre-natalizio, il giorno 3 Dicembre, che sarà anche l’occasione per lo scambio di auguri e per trascorrere un po’ di tempo insieme, in un clima di festosa convivialità.

Tutti possono partecipare, stomizzati, familiari, amici, siete tutti invitati!

 

Qui a fianco trovate il menù, spero sia di vostro gradimento.

Vi aspettiamo!

N.B.


È possibile versare la quota associativa di 20 € già in occasione del pranzo.
L’iscrizione da diritto ad uno sconto sui pranzi, gite e incontri associativi. Inoltre include l’abbonamento al periodico Ritrovarci, e naturalmente è un sostegno che date all’Astos, per le attività presenti e future!

« 1 di 10 »

14 Maggio ’17 GITA alla CERTOSA di CALCI (PI)

 

Il programma prevede la visita guidata al MUSEO della Certosa, fondata nel 1366, ex monastero certosino tra gli ulivi della val Graziosa, vicino a Calci (PI). Tra gli antichi chiostri, e atmosfere di grande suggestione, andremo alla scoperta dei tesori che vi sono racchiusi!  Al termine, sosta al Frantoio di Vicopisano, a poca distanza da Calci, per degustazione e assaggio dei prodotti locali.

Pranzo c/o il RISTORANTE LA CERTOSA. Questo il menù:

  • Antipasto crostini toscani
  • Mezze maniche zucchine e pancetta e crema di reggiano
  • Arista al forno, patate al rosmarino e insalata
  • Macedonia di frutta fresca e gelato
  • Acqua, vino e caffè

429188_3507472171747_484977497_nL’associazione metterà a disposizione gratuitamente 2 PULLMAN, uno in partenza da Cecina h. 8.00 c/o l’Ospedale di Cecina, e il secondo da Firenze, con partenza da Arezzo e sosta a Firenze c/o parcheggio Stazione Binario 16, Pz. Le Montelungo.

 

L’ingresso al museo prevede il pagamento di un ticket di 5 €, ma sono esentati gli invalidi. Per avere l’esenzione è necessario presentare alla biglietteria il contrassegno disabili o l’attestato che certifica la propria condizione.

 

IN ALLEGATO le FOTO della giornata!

« 1 di 5 »

Pranzo di Natale, domenica 4 DICEMBRE

Cari amici,

il 4 DICEMBRE h 12.30 si è tenuto il pranzo natalizio dell’Astos Onlus c/o l’osteria ZIO GIGI, in Via F. Portinari 7 a FIRENZE.

img_0641L’atmosfera semplice e cordiale, insieme all’esilarante esuberanza del titolare, zio Gigi, con le sue “uscite” lirico/melodiche ad accompagnare le portate, hanno allietato questa bella giornata trascorsa insieme in allegria, con un pensiero al caro Giovanni Matteoni che ci ha lasciato, ma con la gioia di sentirsi parte di una famiglia, che continua ad essere un sostegno e un punto di riferimento per tante persone che si rivolgono a noi in cerca d’aiuto, o anche solo di una voce amica che sappia condividere le loro difficoltà e tribolazioni ..

img_0644 img_0642

Nella pagina FOTO ALBUM trovate altre immagini della giornata …
Un caro saluto e un abbraccio, e tanti tanti Auguri per un Felice Natale e un 2017 di pace e serenità!

happy-new-year

In allegato il NOTIZIARIO 

 

 

 

 

 

 

Gita a Vagli

Domenica 26 Giugno, l’Astos è andata in gita a Vagli di Sotto.

IMG_0108Nella splendida cornice delle Alpi Apuane, tra paesaggi incantevoli, percorrendo i sentieri che conducono al ponte sospeso, per ammirare i dolci pendii e le placide acque del lago, increspate dalla brezza che soffia tra i monti, immersi nella natura rigogliosa, una giornata di pace e relax!

Pranzo all’oasi di Campocatino, al ristorante il Rifugio, da cui si può godere di una vista mozzafiato su tutta la valle.  Un ringraziamento speciale alla stomaterapista di Lucca, Mirna Pellinacci, per la sua disponibilità e l’accoglienza che ci ha riservato.

IMG_0118Essere uniti, sentirsi una famiglia, condividere anche questi momenti di gioia e spensieratezza, perchè è proprio dallo stare bene insieme che riusciamo a stare bene anche con noi stessi, sorridere alla vita, perchè la vita ci sorrida!

Buone vacanze a tutti! Alla prossima …

PRANZO dell’associazione, domenica 28 FEBBRAIO

Ristorante HOTEL MARINETTA, a Marina di Bibbona, Via dei Cavalleggeri, 2
Costo del pranzo: 25 € a testa [15 € per gli iscritti]

Menu:
Aperitivo a buffet con spumante, noccioline, salatini e succhi di frutta
Lonzino di maiale marinato, torta sfogliata alle verdure, crostini viennesi assortiti e sottoli Farfalle alle verdure di stagione
Tagliata di manzo con rucola e lamelle di patate al rosmarino
Torta della Festa (pan di spagna, crema e panna montata)

Gita a CORTONA 24 Maggio ’15

24 Maggio 15
24 Maggio 15

Domenica 24 Maggio c’è stata la GITA a Cortona.
Partenza h. 7.30 dall’ospedale di Cecina, arrivo a Firenze per le ore 9.00 ca.
Fermate ai caselli di Firenze Sud e Valdarno, per far salire gli amici di Firenze e Arezzo.
Arrivo a Cortona h. 10.30 ca. Visita guidata del centro storico, chiesa di San Francesco e Santa Margherita.
Pranzo al ristorante “La Loggetta”.
Rientro h. 16.30 ca.

La LoggettaMENU’

antipasto fantasia 
ribollita toscana
penne alla norcina ( salsiccia, panna e funghi)
tagliata di manzo chianino
patate al forno
gelato artigianale al cioccolato caldo
la cantina vino bianco e rosso toscano
caffè

Pranzo di Natale, sabato 13 Dicembre!

[print_gllr id=419 display=short]

Cari amici e amiche, sono felice di comunicarvi che quest’anno il pranzo di Natale dell’Associazione si farà al Ristorante “I Ghibellini” a Firenze, sabato 13 Dicembre.

Menù pranzo Natale 14Per noi è un momento importante, per stare insieme in allegria e spensieratezza, farsi gli auguri per un Felice Natale e per l’anno che verrà, ma più di tutto per sentirsi uniti, perché è vero che ognuno ha la sua vita e i suoi problemi, ma questo non deve mai farci disinteressare a quanti, come noi, sono passati, o stanno attraversando, tribolazioni e sofferenze. L’associazione è proprio questo, una casa comune, un luogo dov’è possibile condividere, partecipare, parlare, perché anche se stiamo bene, anche se la stomia è solo un ricordo, oppure abbiamo imparato a conviverci senza grosse difficoltà, possiamo sempre dare una mano a chi è in difficoltà, far sentire che ci siamo, che l’associazione è lì, un punto di riferimento sul quale fare affidamento o per avere consiglio.

La sanità sta cambiando, purtroppo in peggio, con un aggravio maggiore a carico dei malati cronici e invalidi parziali, che con le nuove autocertificazioni e i parametri ISEE da questo mese non saranno più esentati in automatico dai ticket sui farmaci, ma dovranno corrispondere in base alla propria fascia di reddito, senza contare il balzello extra per i farmaci non generici, che se richiesti comportano il pagamento di una spesa supplementare. Di fronte a tutti questi cambiamenti, si capisce facilmente che non ci sono diritti acquisiti, e anche per i dispositivi per stomia, non è detto che le cose possano cambiare in futuro. Per questo è importante che l’associazione sia unita, dobbiamo far sentire la nostra voce!

In attesa di ritrovarci il 13 Dicembre, faccio a tutti voi i miei più calorosi auguri per un Felice Natale, e un 2015 di gioia e serenità.

Un caro saluto.

Paolo Cantini