Pranzo di Natale, sabato 13 Dicembre 2014

Ultimo aggiornamento:

 

Cari amici e amiche, sono felice di comunicarvi che quest’anno il pranzo di Natale dell’Associazione si farà al Ristorante “I Ghibellini” a Firenze, sabato 13 Dicembre.

Per noi è un momento importante, per stare insieme in allegria e spensieratezza, farsi gli auguri per un Felice Natale e per l’anno che verrà, ma più di tutto per sentirsi uniti, perché è vero che ognuno ha la sua vita e i suoi problemi, ma questo non deve mai farci disinteressare a quanti, come noi, sono passati, o stanno attraversando, tribolazioni e sofferenze. L’associazione è proprio questo, una casa comune, un luogo dov’è possibile condividere, partecipare, parlare, perché anche se stiamo bene, anche se la stomia è solo un ricordo, oppure abbiamo imparato a conviverci senza grosse difficoltà, possiamo sempre dare una mano a chi è in difficoltà, far sentire che ci siamo, che l’associazione è lì, un punto di riferimento sul quale fare affidamento o per avere consiglio.

La sanità sta cambiando, purtroppo in peggio, con un aggravio maggiore a carico dei malati cronici e invalidi parziali, che con le nuove autocertificazioni e i parametri ISEE da questo mese non saranno più esentati in automatico dai ticket sui farmaci, ma dovranno corrispondere in base alla propria fascia di reddito, senza contare il balzello extra per i farmaci non generici, che se richiesti comportano il pagamento di una spesa supplementare. Di fronte a tutti questi cambiamenti, si capisce facilmente che non ci sono diritti acquisiti, e anche per i dispositivi per stomia, non è detto che le cose possano cambiare in futuro. Per questo è importante che l’associazione sia unita, dobbiamo far sentire la nostra voce!

In attesa di ritrovarci il 13 Dicembre, faccio a tutti voi i miei più calorosi auguri per un Felice Natale, e un 2015 di gioia e serenità.

Un caro saluto.

Paolo Cantini